Mandare Messaggi Whatsapp da PC (anche in massa)

Postato in Guide

Mandare Messaggi Whatsapp da PC (anche in massa)

Abbiamo già visto come usare WhatsappWeb, il servizio gratuito online che permette di gestire i messaggi Whatsapp anche da PC e Mac. Con Whatsapp Web è anche possibile inviare messaggi multipli ad esempio a gruppi di Whatsapp. Ma non è la soluzione ideale se vogliamo mandare messaggi Whatsapp ad una lista di contatti (lista di numeri) che non sono presenti nella nostra rubrica del telefono. Inoltre con Whatsapp Web ci sono limiti di invio multiplo oltre i quali si rischia di essere bannati.

Ma allora come mandare messaggi whatsapp da PC, anche in massa, senza queste limitazioni e senza rischi di blocco o sospensione account? La soluzione si chiama WHATSENDER.

Come Mandare Messaggi Whatsapp da PC  con WhatSender

Innanzitutto scarica e installa la versione GRATUITA di WhatSender sul tuo computer. Ecco il link:

Il programma è in lingua ITALIANA come puoi vedere dallo screenshot seguente:

L’utilizzo è molto semplice ed intuitivo. I passi principali da seguire per iniziare subito ad inviare messaggi Whatsapp da PC sono i seguenti.

  1. Importa la lista dei destinatari (puoi importare da file txt, csv o inserire i numeri manualmente)
  2. Scrivi il messaggio da inviare (dalla parte centrale del programma) e allega eventualmente anche foto, video o documenti
  3. Clicca su SEND per iniziare l’invio. Si aprirà la pagina di Whatsapp Web con il QR Code: dovrai prendere il tuo telefono, aprire Whatsapp, andare nel menu –> Whatsapp Web e scansionare il codice QR. Fatto ciò il programma inizierà a inviare tutti i messaggi.

Se la lista a cui devi mandare il messaggio è molto grande ti consigliamo di seguire queste indicazioni per evitare che l’account sia bannato:

a) Utilizza un numero di telefono e quindi un account Whatsapp non personale, ma uno secondario o aziendale
b) In fase di creazione del messaggio in WhatSender, crea più varianti del messaggio stesso così sembrerà che non è un unico messaggio inviato e non è SPAM
c) Clicca su Impostaz. Avanzate Invio o su Impostazioni, e imposta un ritardo tra l’invio dei messaggi Whatsapp. Potrai anche attivare l’invio automatico e casuale di alcuni messaggi a dei tuoi numeri (chiamati account familiari). Anche questo riduce di molto il rischio di blocco.

Tutto qui. Adesso puoi utilizzare il canale di Whatsapp per fare anche invii di massa o Whatsapp marketing vero e proprio.

 

 

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *